Newsletter anticoagulazione.it - numero 8/2019

SE NON VISUALIZZI CORRETTAMENTE QUESTA E-MAIL CLICCA QUI

Terapia antitrombotica per la fibrillazione atriale associata a coronaropatia: less is more?

Marco Donadini

I risultati dello studio AUGUSTUS supportano l’uso di una duplice terapia antitrombotica con un farmaco anticoagulante orale diretto associato a un farmaco antiaggregante inibitore del recettore P2Y12 per minimizzare il rischio di emorragie clinicamente rilevanti.


Leggi tutto

La diagnosi di embolia polmonare in gravidanza

Marco Donadini

Recentemente sono stati pubblicati i risultati relativi al test dell’algoritmo YEARS. I risultati hanno validato questo strumento, che ha dimostrato di escludere con sicurezza una diagnosi di EP in donne gravide con sospetto clinico di embolia polmonare e allo stesso tempo ridurre l’esposizione delle madri e degli embrioni e feti a radiazioni ionizzanti.


Leggi tutto

Il valore della misurazione dei NAO in soggetti con fibrillazione atriale. Intervista a Sophie Testa

Paolo Prandoni

La Dottoressa Sophie Testa è Direttore Medico dell’UOC Laboratorio Analisi Chimico-Cliniche e Microbiologiche, Centro Emostasi e Trombosi, Istituti Ospedalieri di Cremona, ed è un’autorità di grande rilievo sia a livello nazionale che internazionale nel campo dell’Emostasi e della Trombosi. Attualmente riveste anche la carica di Presidente di FCSA (la Federazione Italiana dei Centri per la Sorveglianza delle Terapie Antitrombotiche). Da molti anni si dedica con passione e con successo alla tematica oggetto dell’attuale intervista.


Leggi tutto

Arresto cardiaco, le donne hanno meno probabilità degli uomini di essere soccorse dai passanti

Sayuma Joseph, Michela Perrone

È il curioso risultato cui sono arrivati alcuni ricercatori olandesi, che però ricalca quello ottenuto in lavori analoghi in altre parti del mondo. Le cause sono ancora da chiarire, ma potrebbero centrare sintomi diversi a seconda del genere e il fatto che le donne hanno una maggiore probabilità di vivere da sole e essere meno seguite.


Leggi tutto

Gestione della terapia anticoagulante orale a Malta

Nicoletta Riva, Alex Gatt

Nell’arcipelago circa l‘1% della popolazione è in terapia anticoagulante (soprattutto AVK). Nei policlinici sono usati i point-of-care per la misurazione dell’INR, in modo da poter aggiustare in tempo reale la posologia.


Leggi tutto

Terapia anticoagulante a lungo termine in pazienti TEV

Cristina Legnani

Lo studio Apidulcis, promosso da Fondazione Arianna Anticoagulazione, al momento ha arruolato 38 centri italiani (su 53 previsti) e 118 pazienti. L’obiettivo è raggiungere i 1.200 e capire se la somministrazione di apixaban a dosaggio ridotto ai pazienti con D-dimero positivo sia sicuro e efficace.


Leggi tutto
NEWSLETTER
8 / 2019
 
 CURA DI
Walter Ageno
SEGNALA A UN COLLEGA
CONTATTA LA REDAZIONE

 

Sei in terapia con un anticoagulante orale diretto? Partecipa al sondaggio

Redazione


Sei in terapia con un anticoagulante orale diretto (NAO)? Sai come si rinnova il piano terapeutico? Partecipa al sondaggio.


Leggi tutto

 
© 2019 Fondazione Arianna Anticoagulazione
Ricevi questa e-mail perchè pensiamo tu possa essere interesssato ai temi dell'anticoagulazione o perchè risulti iscritto al servizio di newsletter del sito anticoagulazione.it. Se non desideri più ricevere e-mail da Anticoagulazione.it CLICCA QUI Per modificare i tuoi dati CLICCA QUI
DISCLAIMER

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Link alla Normativa