Newsletter anticoagulazione.it - numero 12

SE NON VISUALIZZI CORRETTAMENTE QUESTA E-MAIL CLICCA QUI

Dabigatran riduce le complicanze cardiovascolari dopo chirurgia non cardiaca: lo studio MANAGE

Domenico Prisco

Sono da poco stati pubblicati su Lancet i risultati dello studio MANAGE1, già resi noti alcuni mesi fa nell’ambito del congresso dell’American College of Cardiology ,tenutosi ad Orlando nel marzo scorso.


Leggi tutto

Trial SELECT-D: via libera al rivaroxaban nel trattamento del TEV in pazienti con cancro

Caterina Cenci

Sono stati recentemente resi i noti su Journal of Clinical Oncology i dati di uno studio di confronto tra dalteparina e un anticoagulante orale diretto, il rivaroxaban, per il trattamento del tromboembolismo venoso (TEV) nei pazienti con cancro.


Leggi tutto

La Società Italiana di Medicina Interna prende posizione sul paziente oncologico con TEV

Caterina Cenci

Come è noto, i pazienti oncologici sono ad alto rischio di sviluppare eventi tromboembolici, sia del distretto venoso (trombosi venosa, embolia polmonare), che arterioso. Queste complicazioni incidono nettamente sulla prognosi della neoplasia, basti pensare che il tromboembolismo venoso (TEV) rappresenta la seconda causa di morte nei pazienti con cancro, seconda soltanto all’evoluzione della malattia stessa.


Leggi tutto

Integratori, prodotti fitoterapici, intrugli e pozioni. Che fare?

Caterina Cenci

I pazienti in terapia anticoagulante dovrebbero esercitare una certa prudenza nei confronti degli integratori, poiché potrebbero interferire con i farmaci, siano essi AVK o NAO. Allo stato attuale, infatti, non disponiamo di studi scientifici sufficientemente approfonditi per ogni singola sostanza disponibile sul mercato e per le sue interazioni con le terapia anticoagulanti.


Leggi tutto

Le alterazioni trombofiliche

Gualtiero Palareti

Si tratta di alterazioni della coagulazione del sangue (congenite ed ereditarie, oppure acquisite) che costituiscono un fattore di rischio per patologie trombotiche, più spesso venose.


Leggi tutto

Caravaggio, un ricercatore italiano?

Domenico Prisco

Il gruppo di ricercatori guidato dal Professor Agnelli ha da poco pubblicato il protocollo dello studio Caravaggio (“Apixaban versus Dalteparin for the Treatment of Acute Venous Thromboembolism in Patients with Cancer”), promosso dall’Università di Perugia1.


Leggi tutto
NEWSLETTER
12 / 2018
A CURA DI
Domenico Prisco e Caterina Cenci
SEGNALA A UN COLLEGA
CONTATTA LA REDAZIONE

 

ESC 2018: il registro ETNA-AF

Redazione

Quando sono utili gli studi di "real life"? Se l'efficacia della terapia è già provata, questi studi sono indispensabili per valutarne l'efficenza.


Leggi tutto

© 2018 Fondazione Arianna Anticoagulazione
Ricevi questa e-mail perchè pensiamo tu possa essere interesssato ai temi dell'anticoagulazione o perchè risulti iscritto al servizio di newsletter del sito anticoagulazione.it. Se non desideri più ricevere e-mail da Anticoagulazione.it CLICCA QUI Per modificare i tuoi dati CLICCA QUI
DISCLAIMER

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Link alla Normativa