Quando sono utili gli studi di "real life"? Se l'efficacia della terapia è già provata, questi studi sono indispensabili per valutarne l'efficenza.

Direttamente dall'ISTH SSC Committee che si è tenuto lo scorso luglio a Dublino, la Dr.ssa Testa ci racconta delle novità dello studio MAS e ci spiega qualcosa in più rispetto al trattamento del paziente obeso.

Aderenza e persistenza: due elementi basilari di ogni terapia anticoagulante. 
Ce ne ha parlato il Dr. De Pasquale durante il Congresso ESC che si è tenuto a Monaco di Baviera lo scorso agosto.

Individuare l’esperto di emostasi e trombosi in almeno il 40% delle aziende sanitarie di ogni Regione. È questo l’obiettivo che il Centro Nazionale Sangue ha proposto di inserire nei LEA, i livelli essenziali di assistenza, per permettere una migliore gestione del paziente in sala operatoria e evitare il più possibile i problemi legati al sangue.

NAO a dose ridotta e fragilità dell’anziano sono due argomenti generalmente correlati. L’età avanzata non è l’unico criterio per giustificare la riduzione della dose. Ma cosa si registra dai dati della vita reale? E nel caso degli anziani politrattati, come comportarsi?

Dr. Filippo Luca Fimognari
Presidente della Società Italiana Geriatria Ospedale e Territorio

Potrai essere sicuro di non perderti neanche un video ed avrai la possibilità di lasciare commenti, interagendo con la redazione e tutti gli utenti di YouTube.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Link alla Normativa