Ormai è chiaro che tutti i pazienti in terapia anticoagulante possono beneficiare della vaccinazione contro il coronavirus 2 (SARS-CoV2) come qualsiasi altra persona e che non c'è alcuna controindicazione alla vaccinazione in questi pazienti, unica eccezione se il soggetto è solitamente allergico ad alcuni farmaci.

Tuttavia è bene seguire alcune cautele nella procedura di somministrazione del vaccino a pazienti in terapia anticoagulante e antitrombotica in modo da minimizzare emorragie o ematomi a cui i pazienti in terapia sono normalmente soggetti quando si effettuano iniezioni intramuscolari. Sappiamo tutti che siccome i farmaci anticoagulanti fluidificano il sangue, può capitare, nel corso di una terapia anticoagulante, di vedere ematomi in corrispondenza di iniezioni o di piccoli urti.

Gli enti internazionali e le società medico scientifiche hanno emanato da tempo alcune raccomandazioni su come eseguire la vaccinazione, che vi riassumiamo di seguito in un vademecum.

magnifiche 8

01. Vaccinatevi

Pazienti con tromboembolismo venoso, embolia polmonare, trombofilia o semplicemente in profilassi contro la trombosi possono (e anzi dovrebbero) vaccinarsi contro il COVID-19. Sono proprio queste le persone più a rischio di una evoluzione grave in caso di contagio. Proprio a loro, quindi, è data priorità nell'invito alla vaccinazione.

02. L'iniezione

L'iniezione deve essere fatta intramuscolo (come per le vaccinazioni, gli antibiotici etc.) e non sottocute (come per l'eparina).

03. Ago sottile

Utilizzare l'ago più sottile possibile, preferibilmente 25 gauge come quello per bambini o per i pazienti emofilici (attenzione: 25 gauge è più sottile di 22 gauge).

04. Assumi DOAC o eparine?

Valutate con il vostro medico se è opportuno saltare una dose: se si è in terapia con un farmaco anticoagulante orale diretto (DOAC) come Eliquis®, Pradaxa®, Lixiana®, Xarelto®, o un farmaco eparinico come Clexane® o Inhixa (enoxaparina) o Arixtra® (fondaparinux), concordate con il vostro centro trombosi o con il medico curante se sia il caso di saltare una dose di anticoagulante DOAC la sera prima dell'iniezione (se si assume normalmente una dose giornaliera) o saltare una delle due dosi quotidiane (se si assume il farmaco due volte al giorno).

05. Assumi antiaggreganti piastrinici?

Se si sta seguendo una terapia che prevede un anticoagulante (vedi farmaci sopraelencati) più un antiaggregante piastrinico come ad esempio aspirina, Plavix® (clopidogrel), Brilique® (ticagrelor) è consigliabile sospendere una dose (o anche due) prima della vaccinazione. In ogni caso la sospensione va concordata con il vostro medico curante.

06. Assumi Antivitamina K?

Se si è in terapia con warfarin (Coumadin®, Sintrom®), effettuate un test INR alcuni giorni prima dell'iniezione (2-5 giorni prima): se l'INR è 3 o più basso procedere tranquillamente alla vaccinazione; se l'INR è superiore a 3 bisogna consultare il proprio centro trombosi o il medico per concordare se ridurre le due dosi successive di warfarin, oppure ritardare la vaccinazione.

07. Premere forte

Dopo l'iniezione del vaccino premere forte il punto dell'iniezione per almeno 5 minuti. La terapia anticoagulante richiede una pressione più prolungata rispetto ai due minuti previsti per gli altri soggetti per evitare la formazione di ematomi.

08. Consultare il medico: No al fai da te!

Se un paziente è affetto da altre patologie che aumentano il rischio emorragico, ad esempio piastrinopenia (piastrine basse), malattie renali o epatiche (al fegato), è bene consultare il medico per concordare la modalità di vaccinazione più idonea. In ogni caso, consultate il medico prima di intraprendere qualsiasi variazione di terapia.

Le presenti raccomandazioni sono il sunto delle linee guida di:

CDC: Center for Disease Control and Prevention (CDC)- Advisory Committee on Immunization Practices (ACIP)
ISTH: The International Society on Thrombosis and Haemostasis
UKMi: United Kingdom Medicines Information
FDA: Food and Drug Administration (FDA): The COVID-19 vaccine ‘Fact Sheet'


Bibliografia

  1. https://www.fda.gov/media/144414/download – “Fact sheet about COVID-19 vaccine” from the FDA, version Dec 2020.
  2. https://www.cdc.gov/vaccines/hcp/admin/downloads/vaccine-administration-needle-length.pdf
  3. Raj G et al. Safety of intramuscular influenza immunization among patients receiving long-term warfarin anticoagulant therapy. Arch Internal Med 1995;155:1529-31.
  4. Casajuana J et al. Safety of intramuscular influenza vaccine in patients receiving oral anticoagulation therapy: a single blinded multi-centre randomized controlled clinical trial. BMC Blood Disorders 2008, 8:1
  5. ‘Vaccinating Persons with Increased Bleeding Risk' consultabile a questo link https://www.cdc.gov/vaccines/hcp/acip-recs/general-recs/special-situations.html – version Nov 2020.
  6. ISTH on COVID-19 and thrombosis: https://www.worldthrombosisday.org/covid-19-thrombosis/
  7. UKMi (United Kingdom Medicines Information) https://www.sps.nhs.uk/wp-content/uploads/2018/09/UKMI_QA_IM-inj-anticoag_partial-update_Sept2018.pdf
  8. Clot Connect. COVID-19 Vaccination While on a Blood Thinner. Stephen Moll, Posted on December 29, 2020. https://clotconnect.wpcomstaging.com/2020/12/29/covid-19-vaccination-while-on-a-blood-thinner/
  9. AIFA.gov.it - FAQ Vaccinazione

Redazione

Anticoagulazione.it

Hai una domanda da porre all'autore dell'articolo?

clicca questo box (la tua domanda sarà letta e risposta privatamente dall'autore senza essere pubblicata sul sito)

Commenti

+3 #1 Stefano Bonacci 2021-02-11 14:14
Sospendere una dose di NAO per il rischio emorragico di una iniezione IM con ago 25 gauge mi sembra eccessivo
Citazione
0 #2 Redazione 2021-02-11 17:23
Infatti è scritto chiaramente " concordate con il vostro centro trombosi o con il medico curante se sia il caso di saltare"
Potrebbe essere indicato oppure no. Dipende da caso a caso.
e anche alla fine indichiamo No al fai da te!
Dal nostro punto di vista è importante che le persone sappiano che ci può essere questa eventualità e che pertanto devono chiedere.
Citazione
+4 #3 adriano castellani 2021-03-17 07:42
Grazie, finalmente un'indicazione chiara e semplice.
ps si ha qualche particolare se nel nostro caso il vaccino astrazeneca e' piu' o meno indicato?
Citazione
-1 #4 Giuseppina 2021-03-18 15:31
Grazie x essere sempre molto chiari e precisi.Buon lavoro.Giuseppina.
Citazione

Vuoi pubblicare un commento in questa pagina?

il tuo commento sarà pubblicato dopo approvazione del CdR





Codice di sicurezza
Aggiorna

INFORMAZIONE PUBBLICITARIA
INFORMAZIONE PUBBLICITARIA

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Link alla Normativa