AIPA Firenze e Feder-AIPA il 30 settembre 2017 organizzano a Firenze il 19° Congresso nazionale del paziente anticoagulato, un appuntamento annuale che riunisce coloro che si adoperano per la conoscenza dei problemi e delle difficoltà che devono affrontare i tanti che oggi hanno indicazione ad assumere queste terapie.

I pazienti in trattamento con farmaci anticoagulanti sono oggi infatti molto più numerosi che in passato e le Associazioni dei pazienti continuano la loro opera perché sia mantenuta alta l'attenzione ai loro problemi. In questi ultimi pochi anni il panorama delle terapie anticoagulanti è molto cambiato: è sempre più ampia la diffusione dell'uso dei nuovi farmaci ed anche la loro disponibilità. Con la semplificazione del trattamento e la forte attenzione mediatica che questi hanno portato, oggi molte più persone ricevono un trattamento anticoagulante. Tuttavia è necessaria una sorveglianza attenta per evitare che la semplificazione si traduca in una ridotta attenzione e in una cattiva gestione di queste importanti terapie. L'attenzione così alta a questi nuovi farmaci rischia poi di mettere in secondo piano le esigenze dei tanti pazienti che assumono i farmaci anticoagulanti inibitori della vitamina K. Ancora oggi infatti sono molto più numerosi coloro che continuano ad essere trattati con i 'vecchi' anticoagulanti e che dovranno continuare ad esserlo per molti anni ancora.
Le Associazioni AIPA italiane e Feder-AIPA continuano quindi ad adoperarsi per ottenere per i pazienti anticoagulati la più alta qualità e sicurezza del trattamento.
A Firenze festeggeremo anche i 20 anni dalla fondazione di AIPA Firenze e avremo modo di visitare una città d'arte tra le più importanti e note al mondo. Ci auguriamo che molti vorranno essere presenti e che le diverse AIPA favoriscano la partecipazione dei loro iscritti a questo evento.

VI ASPETTIAMO A FIRENZE, NON MANCATE!

Giuliana Matassi

Presidentessa A.I.P.A. Firenze

Hai delle domande da porre all'autore?

Vuoi pubblicare un tuo commento in questa pagina?

il tuo commento sarà pubblicato dopo approvazione del CdR

Commenti

0 #1 mimmo 2017-09-10 04:57
pubblicherete gli atti del convegno?
Citazione





Codice di sicurezza
Aggiorna

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Link alla Normativa