Anticoagulanti orali, conoscerli per vivere al meglio

La terapia anticoagulante diventa una irrinunciabile compagna di vita in caso di tromboembolismo venoso, infarto e per la prevenzione dell’ictus cerebrale in pazienti affetti da fibrillazione atriale. E in Italia sono oltre un milione le persone in trattamento anticoagulante cronico.

Leggi tutto...

Così non va!

Un messaggio dal Presidente di FederAIPA, l'Avv. Nicola Merlin.

Leggi tutto...

SalvaSalvaSalva

L’ipertensione rappresenta un importante fattore di rischio per emorragia cerebrale ed è ben nota l’importanza del controllo della pressione arteriosa nel ridurre il rischio di questa grave patologia.

L’aderenza ai trattamenti farmacologici è fondamentale per garantirne l’efficacia e la sicurezza. Questa considerazione vale in particolar modo per i trattamenti salvavita, come ad esempio quelli anticoagulanti.

La strategia terapeutica ottimale della trombosi venosa profonda (TVP) distale isolata è una sfida per il medico, non essendo ben definiti né la necessità di instaurare un trattamento anticoagulante, né la durata consigliata di tale trattamento.

FCSA, Federazione Centri per la Diagnosi della Trombosi e delle Terapie Antitrombotiche, a inizio ottobre ha siglato un accordo di gemellaggio con il centro Salam di Emergency che prevede un supporto per condividere l’esperienza maturata in tanti anni dalla rete di 300 centri italiani.

 
 
VIDEO NEWS
 
 

CENTRI TROMBOSI

Cerca il centro Trombosi più vicino a te consultando il nostro elenco.

Vedi...

ASSOCIAZIONI PAZIENTI

Cerca il centro A.I.P.A. più vicino a te consultando il nostro elenco.

Vedi...

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Link alla Normativa